venerdì, dicembre 28, 2007

Top10 maglie: Ajax


In origine, giocava con una uniforme nera con banda rossa, presto sostituita da una con maglia a righe bianco-rosse e pantaloncini neri: i colori di Amsterdam. Quando, nel 1911, fu promosso in prima divisione, dato che lo Sparta Rotterdam aveva una divisa quasi identica, il club ajacide - please: i lancieri non esistono - dovette variare i colori (all’epoca non esistevano le “seconde maglie”). Fu scelta la storica maglia bianca con al centro il fascione verticale rosso, vagamente ispirata all’Arsenal, che da Cruijff in poi è diventata una delle maglie calcistiche più belle e famose al mondo. Formidabili, quegli anni, pure le divise da trasferta: completo azzurro o rosso. Sul logo, Ajace Telamonio è disegnato con 11 tratti: una squadra.
CHRISTIAN GIORDANO

Nessun commento:

Posta un commento