venerdì, ottobre 29, 2010

Tutti pazzi per Pep

Dalla Milano nerazzurra un'estate fa, a Manchester (sponda United) per il futuro: tutti lo vogliono, nessuno lo prende.
Per ora. Perché Guardiola ha firmato per un anno, e Rosell non è Laporta.
Mettiamoci i modi, eleganti, e le conferenze stampa multilingue, et voilà, il dopo-Ferguson potrebbe essere lui. Che peraltro è anche il candidato ideale per il dopo-Benitez. Rafa ha due anni di contratto e non è in discussione, ma la visita di Messi a Milano, l'amicizia dell'argentino con Davide Lippi e il cordiale botta e risposta con Moratti che sogna Leo all'Inter sono più indizi che coincidenze.
Gli stessi gusti di Moratti li ha Ferguson, che infatti stravede anche per Mourinho. Uno che non ha mai nascosto la propria voglia di tornare in Premier. E che se dovesse centrare l'accoppiata Champions-Liga col Real, avrebbe una corsia preferenziale per la successione di Sir Alex.
Questo però è fantafuturo. Il presente, reale, è un superweekend ("su SKY" lo metterei nel lancio: certo) ancora più importante, in Premier e nella Liga, perché precede le supersfide di Champions, Tottenham-Inter e Milan-Real Madrid.
Proprio il Tottenham, ma all'Old Trafford, sarà l'avversario del Manchester United per la 10a di campionato, mentre la capolista Chelsea giocherà a Blackburn e il City andrà a Wolverhampton. Mancini non avrà Tévez, fermato da una contusione subita nel KO contro l'Arsenal, ma potrebbe ritrovare dall'inizio Balotelli in coppia con lo scontento Adebayor.
Turno facile sulla carta per il super Arsenal dei sette gol (a zero) in quattro giorni fra Man City e Newcastle: all'Emirates arriva il West Ham.
Solito duello a distanza nel sabato di Liga: il Barcellona ritroverà il Siviglia, già battuto in Supercoppa di Spagna, due ore dopo che il Real ad Alicante avrà provato a non fare la fine fatta del Barca al Camp Nou contro l'Hercules alla seconda giornata. Era settembre. E il cielo sopra Guardiola era ancora solo blaugrana.
PER SKY SPORT 24, CHRISTIAN GIORDANO

Nessun commento:

Posta un commento